Go up

Multi Protein

  • Proteine multicomponenti: siero di latte, caseina ed ovoalbumina
  • Versatile campo di applicazione: costruzione di muscoli, rigenerazione, sostituzione di pasti
  • Elevato contenuto di amminoacidi essenziali, tra cui il BCAA
  • qualità di proteine del latte filtrate e native
Assaggiate
Unità di venditaunit
Qtà
Disponibile
€ 22,50

Aggiungi alla lista desideri Aggiungi alla lista desideri

Multi Protein

MULTI PROTEIN di SPONSER® è una proteina multicomponente costituita da proteine del latte (ingl. casein), proteine del siero di latte (ingl. whey) ed ovoalbumina di alta qualità. Grazie alla specifica combinazione delle diverse fonti proteiche, che sono disponibili sia velocemente che lentamente, MULTI PROTEIN può essere utilizzato in molti modi: come proteina di base per coprire il fabbisogno giornaliero di proteine e per la costruzione e la rigenerazione muscolare dopo le attività sportive. Soprattutto grazie alla sua digestione più lenta e quindi all'apporto di aminoacidi più duraturo, MULTI PROTEIN è ideale anche per il mantenimento della massa muscolare e come pasto (integratore) saziante per sostenere le diete. 

Il delicato processo di preparazione con ultra e microfiltrazione (CFM) delle proteine del latte e del siero contenute garantisce la qualità naturale e offre il massimo valore biologico. La specifica combinazione di fonti proteiche mappa il profilo completo degli aminoacidi. Con un'alta percentuale di BCAA (aminoacidi a catena ramificata) e arricchito con il più importante aminoacido libero L-leucina.

Allenamento con i pesi: supporta la crescita e il mantenimento della massa muscolare. Prendere un tempo di digestione di 1-3 h quando ingerito, a seconda della tolleranza individuale, consentono una distanza dall'attività fisica. Per una sintesi proteica ottimale, una porzione di proteine dovrebbe essere assunta ogni 3-4 ore (da tutte le fonti). Grazie all'elevata percentuale di caseina, è ideale anche per l'uso come cosiddetta proteina notturna.

Sport di resistenza: Supporta la rigenerazione dopo lo sforzo e riduce al minimo la rottura muscolare.

Proteina di base: ideale come proteina di base nella vita quotidiana o come pasto saziante. Oltre a una dieta di base varia.

MULTI PROTEIN è disponibile in vari gusti ed è ideale come integratore gustoso e funzionale o come dessert con un'alta percentuale di proteine. Ad esempio, in combinazione con banane, frutti di bosco freschi, ananas o gelato in un mixer.

Read more

Prepare
Before
During
After
Water
Milk

Application

L'assunzione è idealmente distribuita nell'arco della giornata o dopo l'esercizio.

Preparation

Preparare circa 2 cucchiai di misurazione (20 g) + 250 ml di latte/200ml di acqua in uno shaker.

Select flavor

Nährwerte/nutrition facts

100 g

1 Portion**

Energie/energy kJ (kcal)

1490 (350)

445 (105)

Fett/lipides/fat

0.9 g

0.3 g

davon gesättigte Fettsäuren/of which saturated fatty acids

0.5 g

0.2 g

Kohlenhydrate/glucides/carbohydrates

4.7 g

1.4 g

davon Zuckerarten/of which sugars

2.5 g

0.8 g

Eiweiss/protéines/protein

80 g

24 g

Salz/sel/salt

1.28 g

0.38 g

Vitamine/vitamins

 

%NRV*

%NRV*

E

12 mg

100%

3.6 mg

30%

C

80 mg

100%

24 mg

30%

B1

1.1 mg

100%

0.3 mg

30%

B2

1.4 mg

100%

0.4 mg

30%

B6

1.4 mg

100%

0.4 mg

30%

B12

2.5 μg

100%

0.7 μg

30%

Niacin(e)

16 mg

100%

4.8 mg

30%

Folsäure/folic acid

200 μg

100%

60 μg

30%

Biotin(e)

50 μg

100%

15 μg

30%

Pantothensäure/pantothenic acid

6.0 mg

100%

1.8 mg

30%

ZUTATEN: Proteinpulver 94% (Milchprotein aus Cross-Flow Ultrafiltration, Molkeprotein aus Cross-Flow Mikrofiltration, Eialbumin), Aromen, L-Leucin 1%, Magnesiumcarbonat, Verdickungsmittel (Guarkernmehl, Xanthan), Säuerungsmittel Zitronensäure, Süssungsmittel (Acesulfam K, Neotam), Vitamine (Ascorbinsäure, Nicotinsäureamid, alpha-Tocopherylacetat, Calciumpantothenat, Pyridoxinhydrochlorid, Riboflavin, Thiaminmononitrat, Folsäure, Biotin, Cyanocobalamin), Antioxidationsmittel Ascorbinsäure. Nur 4.0 g Lactose in 100 g.

Entwickelt und hergestellt in der Schweiz

Mineralstoffe/minerals

 

%NRV*

 

Calcium

1100 mg

138%

330 mg

41%

Magnesium

250 mg

67%

75 mg

20%

Phosphor(us)

600 mg

86%

180 mg

26%

*NRV, nutrient reference values
**1 Portion = 30 g + 200 ml Wasser
100 ml fertige Zubereitung enthalten 223 kJ (70 kcal)

Oggetto

Come rafforzare il sistema immunitario

Suggerimenti per rafforzare il nostro sistema immunitario

To Product »

Conoscenza delle proteine

Nello sport di resistenza

To Product »

Consigli sulle proteine

Per lo sport di resistenza

To Product »

Proteina notturna

Recupero e costruzione muscolare (in inglese)

To Product »

Game, set, match

L'alimentazione nel tennis (in inglese)

To Product »

More Items

Come rafforzare il sistema immunitario

9 suggerimenti per rafforzare il nostro sistema immunitario

Il sistema immunitario è essenziale per gli esseri umani. Protegge il corpo da agenti patogeni come virus o batteri che possono causare malattie. Una volta che l'agente patogeno è entrato nell'organismo, il sistema immunitario è responsabile di combatterlo in vari modi.

Una forte difesa immunitaria aiuta a rimanere in forma, efficiente e resistente alle malattie.

Ma come possiamo sostenere il nostro sistema immunitario? Prima di tutto: la nostra nutrizione ha un'influenza molto decisiva su di questo. Di conseguenza, abbiamo raccolto alcuni consigli importanti per te.

» 9 consigli per rafforzare il nostro sistema immunitario (PDF)

1. Proteine e micronutrienti sufficienti

Assicurati di avere una nutrizione equilibrata e variata con molta verdura e frutta. Questo assicura un apporto di micronutrienti vitali. Inoltre, è fondamentale anche un apporto sufficiente di proteine, poiché un metabolismo proteico ottimale non è importante solo per la costruzione e il mantenimento della massa muscolare, ma anche per molte altre funzioni (ad esempio gli enzimi, gli ormoni, il sistema immunitario).

Forti difese dipendono non solo da proteine, vitamine e minerali, ma anche da una flora intestinale sana. Inoltre, ci sono una serie di altri nutrienti che, grazie alle loro proprietà specifiche, forniscono un ampio spettro di effetti e quindi contribuiscono a uno stile di vita attivo e vitale.
Svizzera: Clicca qui  per trovare i prodotti giusti.
Europa: Clicca qui  per trovare i prodotti giusti.

CONSIGLIO: assicurarti di assumere circa 25 g di proteine ogni 3-4 ore. Se questi non possono essere coperto a sufficienza dai pasti (ad esempio nel pomeriggio), gli integratori proteici (barrette proteiche, frullati proteici) sono un'alternativa conveniente e di alta qualità.
Svizzera: Qui potete trovare i prodotti proteici giusti.
Europa: Qui potete trovare i prodotti proteici giusti.

2. Sole e vitamina D

La vitamina D svolge un ruolo importante per il sistema immunitario e per le difese dell'organismo. Si forma principalmente nella pelle a causa dei raggi del sole. Una carenza di vitamina D è quindi particolarmente diffusa nei mesi invernali. La carenza di vitamina D è molto comune, soprattutto nei paesi con meno ore di sole, come il nord delle Alpi, ed è ulteriormente favorita da uno stile di vita che si svolge principalmente in ambienti chiusi e da un'eventuale eccessiva protezione solare. In Svizzera, circa il 50% dell’intera popolazione, con una percentuale più elevata di persone anziane, soffre di una carenza di vitamina D.

La vitamina D è l'unica vitamina che può essere prodotta dal corpo stesso. Quando la luce del sole (esclusivamente le radiazioni UVB) colpisce la pelle, la vitamina D viene prodotta nella pelle, a meno che non venga applicata una protezione solare, che impedisce quasi completamente la formazione. L'ora del giorno con la più alta percentuale di radiazioni UVB è a mezzogiorno, ma è anche il momento in cui l'intensità del sole è più alta e il rischio di scottature è maggiore. Come possiamo procedere per avere abbastanza vitamina D?

- breve esposizione al sole: già circa 15-20 minuti sotto il sole di mezzogiorno sono sufficienti per riempire le riserve di vitamina D. Durante questo periodo, la protezione del corpo contro le scottature solari dannose è di solito sufficiente.
- assunzione di vitamina D attraverso gli integratori alimentari. Un modo semplice per fornire al corpo vitamina D nonostante la protezione solare.

CONSIGLIO: OMEGA 3 PLUS de SPONSER contiene preziosi acidi grassi Omega 3 e una razione giornaliera di vitamina D.

3. Sport ed esercizio fisico

Lo sport influenza la salute e il sistema immunitario in molti modi. L'esercizio fisico ha un effetto positivo sul corpo e sulla mente, e quindi contribuisce alla salute, ad esempio aumentando rilascio di ormoni della felicità. Lo sport ha anche un impatto diretto sul nostro sistema immunitario. Attivando la circolazione non solo si migliora la forma fisica e il benessere generale, ma si allena e si prepara anche il sistema immunitario e i suoi vari meccanismi. Lo sport riduce anche lo stress. Questo ha un effetto positivo sulla qualità del sonno, che è anche un pilastro importante di un sistema immunitario forte.

Sia che si tratti di corsa, di ciclismo, di lunghe passeggiate o di allenamento al coperto. Fate quello che vi piace! Anche un esercizio fisico breve e moderato di 20 minuti è efficace in molti modi, ad esempio anche antinfiammatorio.

Carico moderato: Nota che un allenamento troppo impegnativo può avere anche l'effetto opposto. Se il sistema immunitario sta già lavorando a pieno regime, gli allenamenti duri non sono consigliati. È quindi importante: non fare esercizio fisico in case di un'infezione! Il corpo ha quindi bisogno di riposo e lo stress aggiuntivo rallenta solo il recupero.

CONSIGLIO: Esercitati ogni giorno in modo moderato e nella forma che ti piace di più. Non importa se hai bisogno di un supporto per le tue unità di resistenza, per la costruzione della muscolatura o per il body shaping, qui troverai il giusto supporto grazie agli filtri utili:
Svizzera: all'assortimento
Europa: all'assortimento

4. Ridurre lo stress & l'umore positivo

Lo stress costante ti fa star male! Ha un effetto negativo sul sistema immunitario, causa un aumento dei livelli di ormoni dello stress e quindi indebolisce significativamente il corpo.

Per gli esseri umani, lo stress o gli ormoni dello stress rilasciati (principalmente adrenalina e cortisolo) hanno senso da un punto di vista evolutivo come una reazione a breve termine del corpo ad una situazione eccezionale, come la fuga o la lotta. Qui garantiscono il rilascio di ulteriori riserve di energia del corpo, che ci rendono più efficienti. L'unica differenza è che un livello elevato di ormone dello stress non è destinato ad essere uno stato permanente.

Innumerevoli studi hanno già trattato gli effetti dello stress sul sistema immunitario (psico-neuro-immunologia). Il risultato è sempre stato lo stesso: con lo stress permanente, il numero totale di cellule immunitarie nel sangue e la loro attività diminuiscono, con conseguente indebolimento delle difese immunitarie. Di conseguenza, ci ammaliamo prima e più spesso perché virus, batteri e germi trovano meno resistenza. In questo contesto è fondamentale anche una flora intestinale sana come importante barriera contro i germi patogeni, in modo che questi non possano nemmeno penetrare nel sangue.

Per una flora intestinale sana, la nutrizione è di fondamentale importanza. Una nutrizione ricca di zuccheri aumenta i livelli di ormone dello stress (cortisolo), mentre una nutrizione ricca di fibre alimentari (insalata, verdure) ha un effetto prebiotico e favorisce una flora intestinale sana. Anche gli alimenti fermentati (crauti, yogurt, formaggio, ecc.) hanno un effetto positivo grazie ai batteri probiotici contenenti.

Suggerimento: dove possibile, cercate di eliminare le circostanze stressanti e di rilassarti consapevolmente. Lo sport aiuta una persona, la musica, una passeggiata o la meditazione aiuta un'altra. Non importa cosa sia, scopri cosa ti fa bene e usalo! Segui una nutrizione varia e sana, ricca di fibre, ed evita cibi zuccherati.

Svizzera: Ai prodotti consigliati
Europa: ai prodotti consigliati

5. Sonno sufficiente

Più dormiamo bene, più efficacemente il nostro sistema immunitario può funzionare!

Un buon sonno sostiene il nostro sistema immunitario. D’altra parte, la privazione del sonno fa sì che le nostre cellule di difesa, che cercano e uccidono le cellule infette, funzionino meno efficacemente. Si producono meno anticorpi. Tuttavia, questi sono essenziali per combattere gli agenti patogeni (virus, batteri, ecc.) e sono quindi un prerequisito per rimanere sani e, se possibile, non ammalarsi.

La mancanza di sonno ha anche un effetto indiretto sul nostro sistema immunitario, poiché gli ormoni dello stress non possono più essere disgregati allo stesso modo (vedi consiglio 4). Al giorno d'oggi, la mancanza di sonno è una delle maggiori cause di stress, con conseguenze di vasta portata!

Sia la quantità che la qualità sono fondamentali per il sonno. La maggior parte delle ricerche suggerisce che 7-9 ore sono ideali per la maggior parte delle persone. Molte persone sembrano trovare sempre più difficile un buon sonno profondo. Una buona igiene del sonno può aiutare. Ad esempio: orari regolari per alzarsi e dormire, assenza di grandi pasti tardivi, ambiente di sonno (luce, temperatura, rumore, apporto di ossigeno). D'altra parte, l'alcol e il fumo hanno un effetto negativo sulla qualità del sonno. Anche la caffeina e la teina dovrebbero essere evitate il più possibile nelle ultime ore prima di andare a letto, così come il display dello smartphone a causa della sua componente di luce blu. 

Oltre a una buona igiene del sonno, un'attività fisica regolare (vedi consiglio 3) ha un effetto positivo sul sonno. Si raccomanda di fare cose tranquille la sera per addormentarsi più velocemente.

CONSIGLIO: supporta inoltre i tuoi processi ormonali e rigenerativi durante il sonno con una "proteina notturna". Questo viene digerita lentamente e garantisce un flusso continuo di amminoacidi nella tua circolazione sanguigna.
MULTIPROTEIN
CASEIN

6. Vitamine, minerali e sostanze vegetali secondarie

Se il corpo ha a disposizione sufficienti vitamine elementari, minerali e sostanze vegetali secondarie, il sistema immunitario può essere sostenuto e gli agenti patogeni (virus, batteri) possono essere meglio respinti. Questo risultato è riassunto in numerosi studi.

Le vitamine C e D, l'oligoelemento zinco, ma anche molte sostanze vegetali secondarie sono particolarmente elementari e supportano il sistema immunitario.

La vitamina C è un antiossidante che protegge il corpo dalle sostanze dannose per le cellule. Gli agrumi e le bacche contengono una quantità particolarmente elevata di vitamina C.

La vitamina D (vedi consiglio 2) è prodotta principalmente dai raggi UVB sulla pelle, ma può anche essere assorbita attraverso il cibo. Gli alimenti ricchi di vitamina D sono il pesce (salmone, aringa, tonno), il fegato, il formaggio o le uova. In alternativa, si consiglia l’uso pratico di un integratore alimentare.

Lo zinco come oligoelemento è anche un nutriente importante per il sistema immunitario. Lo zinco è coinvolto in molti processi metabolici, tra cui la formazione e l'attivazione delle cellule di difesa e di molti enzimi. Inoltre, inibisce la riproduzione dei (rhino-)virus invasi e protegge le cellule corporee.

La funzione difensiva dell'organismo dipende in gran parte dal bilancio dello zinco, per questo motivo deve essere garantito un sufficiente apporto di zinco. Lo zinco si trova principalmente nella carne, ma anche nelle noci e nei cereali.

Le sostanze vegetali secondari si trovano in una grande varietà, anche nella frutta e nella verdura. Di solito hanno spiccate proprietà antiossidanti e hanno anche un effetto benefico sulla salute, ad esempio riducendo lo stress ossidativo e sostenendo così il sistema immunitario.

CONSIGLIO: IMMUNOGUARD è un integratore alimentare a base vegetale con ingredienti funzionali, sostanze vegetali secondarie, vitamine e zinco. È stato sviluppato con l'obiettivo di rafforzare il sistema immunitario in vari modi e di proteggere il corpo dallo stress ossidativo.

7. Prebiotici e probiotici

La nostra flora intestinale è composta da moltissimi e individualmente diversi ceppi di batteri. Il mantenimento di una flora intestinale sana è di fondamentale importanza perché serve come prima linea di difesa contro i germi patogeni. I batteri intestinali possono essere supportati in modo specifico con l'assunzione di probiotici e prebiotici.

Le fibre alimentari solubili e prebiotiche si trovano naturalmente nelle parti fibrose di frutta e verdura. I batteri intestinali metabolizzano le fibre alimentari solubili in acidi grassi a catena corta che favoriscono la salute, per questo motivo queste fibre (come l'inulina e i frutto-oligosaccaridi) sono anche conosciute come prebiotici.

I probiotici sono ceppi batterici attivi che si trovano nella nostra flora intestinale naturale e la loro assunzione regolare in quantità sufficiente favorisce il mantenimento di una flora intestinale normale e sana. Soprattutto gli alimenti fermentati come lo yogurt, il formaggio o i crauti contengono batteri probiotici (ad es. bifidobatteri, lactobacili).

Suggerimento: cerca di includere nella tua alimentazione quotidiana almeno un alimento probiotico e fermentato come lo yogurt naturale (senza zuccheri aggiunti) o il formaggio. Mangia frutta intera, se possibile con la buccia, invece di bere succo di frutta. Per quanto riguarda il contenuto di fibre, la verdura è generalmente preferita alla frutta.

Le barrette LOW CARB PROTEIN di SPONSER® sono anche ricche di fibre alimentari prebiotiche e solubili e forniscono naturalmente proteine di alta qualità. Inoltre, i LOW CARB PROTEIN SHAKES sono appositamente arricchiti con prebiotici. Prebiotici e probiotici possono essere presi in combinazione. Ideale e gustoso è ad esempio uno yogurt naturale in combinazione con uno dei tre deliziosi gusti dei LOW CARB PROTEIN SHAKES.

8. Colostro e nucleotidi

Il COLOSTRUM bovino, noto anche come primo latte, è prodotto dal latte colostrale delle mucche. Il colostro è ricco di sostanze nutritive per la crescita e immunomodulanti come immunoglobuline, lattoferrina e fattori di crescita. Così, il colostro fornisce preziosi co-fattori per mantenere un sistema immunitario sano e un benessere generale al di là del contenuto proteico puro. Perché le proteine non vengono utilizzate solo per costruire e mantenere la massa muscolare, ma è anche necessaria per la formazione di cellule di difesa, enzimi e ormoni.

I NUCLEOTIDI sono i componenti dell'RNA e del DNA del corpo. Servono alla moltiplicazione rapida delle cellule e quindi svolgono un ruolo importante in situazioni di aumento dello stress e di una maggiore risposta immunitaria del corpo. Ovunque sia necessaria una rapida rigenerazione cellulare, ad esempio anche in caso di infezioni e malattie, quando il sistema immunitario deve produrre rapidamente cellule di difesa. Ci sono anche ulteriori studi per gli atleti, che dimostrano che l'assunzione regolare di nucleotidi per 4 settimane rafforza la funzione immunitaria dopo un "esercizio fisico intenso".

Suggerimento: ogni giorno 20-30 g di polvere di COLOSTRUM (disponibile solo in CH) puro al 100% in polvere come aggiunta, ad esempio in alimenti, frullati o bevande.

IMMUNOGUARD fornisce circa 300 mg di nucleotidi da estratto di fermento per bustina. Si consigliano 1-2 bustine durante i periodi di stress del sistema immunitario.

9. Evitare l'alcol e la nicotina

Oltre allo stress (vedi consiglio 4), l'alcol e la nicotina sono tra i fattori decisivi per l'indebolimento del sistema immunitario.

L'alcol inibisce le proprie cellule di difesa del corpo, i cosiddetti globuli bianchi, nella loro attività. In particolare, i cosiddetti "fagociti", che combattono in prima linea gli agenti patogeni esterni come i virus, sono limitati nella loro funzione.

Il fumo attacca il sistema immunitario. Il sistema di difesa del corpo è ridotto e, in particolare a causa di un sistema bronchiale limitato, gli agenti patogeni come virus e batteri possono penetrare più facilmente e sopravvivere più a lungo.

I dati medici mostrano anche che i fumatori hanno relativamente più probabilità di morire di malattie infettive curabili.

» Panoramica: come ridurre il rischio di infezione da Corona / Covid-19 (PDF)

20. 03. 2020
To Product »

Conoscenza delle proteine

Bisogni quotidiani, momento d’ingestione, qualità: Questo devi sapere sulle proteine come atleta di resistenza

La proteina svolge molte funzioni importanti nel tuo corpo. Affinché il corpo possa svolgere i suoi compiti in modo ottimale, è necessario fornirgli le proteine di base necessarie.

Bisogni quotidiani
La Swiss Society for Sports Nutrition raccomanda quindi agli atleti una quantità giornaliera di circa 1.3-1.8 g di proteine per kg di peso corporeo. Questo significa per una donna di 60 kg circa 80-110 g di proteine al giorno, mentre un uomo di 80 kg di peso corporeo necessita circa 105-144 g di proteine alimentari. Per fasi speciali come ad esempio lo sviluppo della forza, durante una dieta o negli sport di forza valgono raccomandazioni più elevate da 2.0-2.7 g di proteine per kg di peso corporeo. Con un calcolatore proteico speciale si lascia calcolare il fabbisogno giornaliero in base agli obiettivi individuali.

» scarica la nostra infografica (PDF)

Momento d’ingestione
La proteina corporea è in un equilibrio dinamico. Viene costantemente costruita e degradata. Si tratta di anabolismo o catabolismo. Per questo, un’assunzione regolare è essenziale. Per una sintesi proteica ottimale, si dovrebbe consumare circa 20-30 g di proteine ogni 3-4 ore.

Fonte proteiche e qualità
Idealmente, copri il tuo fabbisogno proteico già con la nutrizione generale, ma a volte questo può essere dispendioso e svantaggioso per vari motivi (logistica, timing, uso). In questo caso i prodotti proteici e gli integratori sono più convenienti e rapidi. Conviene prestare attenzione ai prodotti di qualità ed alle fonti affidabili, che garantiscono la migliore qualità e funzionalità.

Sommaria dei prodotti proteici di SPONSER

WHEY ISOLATE 94
Scopo dell’uso: Rigenerazione, sviluppo della forza
Caratteristiche: Massima qualità del siero, 100% nutrito a erba Irlanda, senza lattosio

MULTI PROTEIN
Scopo dell’uso: Proteina di base, proteina notturna, sviluppo della forza, rigenerazione
Caratteristiche: Proteina multicomponente di alta qualità, uso vario, contiene siero, caseina ed albumina d’uovo, origine: Svizzera

PRO RECOVERY
Scopo dell’uso: Rigenerazione
Caratteristiche: Rigenerazione di alta qualità, con colostro

LOW CARB PROTEIN SHAKE
Scopo dell’uso: Controllo del peso, proteina di base
Caratteristiche: Sazia persistentemente, con L-carnitina

Autore: Remo Jutzeler
Responsabile Ricerca e Sviluppo di SPONSER SPORT FOOD
Dipl. Ing. Tecnologia alimentare SUP
MAS Nutrizione & Salute ETHZ

06. 11. 2019
To Product »

Consigli sulle proteine

Proteine: Rigenerazione, massa muscolare, controllo del peso e difese immunitarie

La proteina svolge molte funzioni importanti nel tuo corpo. Per gli atleti di resistenza si tratta di rigenerazione, costruzione e mantenimento della massa muscolare, controllo del peso e difese immunitarie.

Rigenerazione
Per la nuova formazione e riparazione dei tuoi muscoli stressati, hai bisogno di materiali da costruzione rilevanti. Per una rigenerazione ottimale dovresti assumere il più presto possibile dopo un carico circa 20-30 g di fonti proteiche di alta qualità rapidamente disponibili. Ideale sono le proteine del siero di latte come ad esempio WHEY PROTEIN o uno shake rigenerativo come il PRO RECOVERY. Poiché il tuo metabolismo è in pieno svolgimento anche dopo ore di allenamento intenso e competizioni, dovresti fare caso a ripetere l’assunzione di proteine ogni 3-4 ore. A questo scopo sono adatte le proteine di base da proteine multicomponente come MULTI PROTEIN o WHEY CONCENTRATE o nutrizione solida in forma di barrette proteiche come ad esempio PROTEIN LOW CARB BAR o PROTEIN 36 BAR.
Il sonno è la fase più importante della rigenerazione. Per abbreviare la fase catabolica, si raccomanda un afflusso di amminoacidi il più lungo possibile durante il periodo di riposo notturno di diverse ore. Le proteine multicomponente come MULTI PROTEIN o anche la cosiddetta proteina notturna come CASEIN rappresentano fonti ideali di proteine perché vengono digerite lentamente e costantemente.

Sviluppo della forza e dei muscoli
Per il tuo allenamento di forza e di costruzione muscolare, si applicano gli stressi principi dell’assunzione di proteine come durante la rigenerazione, ma idealmente con quantità di proteine totali leggermente più alti. Inoltre, è importante mantenere un bilancio calorico netto positivo. Questo significa che durante il giorno deve essere assunta più energia che bruciata.

Controllo del peso
Un bilancio energetico negativo è necessario per la perdita di peso. Questo significa che devi consumare più energia di quella che assumi. Un rifornimento proteico regolare ed aumentato svolge anche un ruolo cruciale nelle fasi di perdita di peso. Da una parte, le proteine hanno un grado di saturazione più elevato rispetto ai carboidrati, dall’altra parte hai bisogno di più energia per la digestione delle proteine, il che significa meno calorie nette assunte. Le proteine sono importanti anche durante una dieta perché contrastano la demolizione della muscolatura e delle strutture importanti per il corpo.

Difese immunitarie
La proteina è il materiale da costruzione principale e la fonte energetica del sistema immunitario. Per questo, il tuo fabbisogno proteico aumenta notevolmente in caso di un’infezione! Per fermare la diffusione degli agenti patogeni virali e batterici, è necessario produrre rapidamente un grande numero di cellule di difesa e fattori immunitari.

Autore: Remo Jutzeler
Responsabile Ricerca e Sviluppo di SPONSER SPORT FOOD
Dipl. Ing. Tecnologia alimentare SUP
MAS Nutrizione & Salute ETHZ

05. 11. 2019
To Product »

Proteina notturna

Leggi l'articolo in inglese:

Protein before bed rest improves recovery and muscle building during the night

Taking a protein-rich late meal before going to bed after strength training, supports recovery and muscle protein synthesis. What has long been known to experienced bodybuilders and endurance athletes was scientifically confirmed a few years ago in a study by first author P. T. Res at Maastricht University Medical Centre. The influence of an additional protein intake shortly before going to bed was investigated with regard to digestion, absorption and protein metabolism during the nightly recovery phase after resistance exercise. Immediately after an evening strength training session, all participants received a usual portion of carbohydrates (60 g) and protein (20 g) for regeneration. In addition, they were given a drink with or without 40 g casein 30 minutes before bedtime. During the night (7.5 h) this protein was effectively digested and absorbed, leading to a rapid increase in circulating amino acids, which was maintained throughout the night. Overall, the additional amount of protein before bed increased muscle protein synthesis by approximately 22% and resulted in a significantly improved net protein balance.

The most effective protein products for the night
Right after training, it is recommended to take a WEIGHT PLUS or RECOVERY SHAKE. If you also want to take creatine, ideally use the MASS GAINER. The MULTI PROTEIN is excellently suited as a late-meal protein shake, since it is based on slowly available, microfiltrated, natural whole milk protein (approx. 80% casein, 20% lactalbumin, no caseinate) and thus ensures a long-lasting amino acid influx into the blood during the night. Or you can use pure CASEIN, which is also offered in filtrated, micellar (native) quality by SPONSER.

Reference
Res PT et al.: Protein ingestion before sleep improves postexercise overnight recovery, in: Med Sci Sports Exerc. 2012 Aug;44(8):1560-9.

Author: Remo Jutzeler
Head R&D SPONSER SPORT FOOD
Ing. Applied Food Sciences UAS
MAS Nutrition & Health ETHZ

Related articles
Protein: All you need to know as an endurance athlete
Protein: For regeneration, muscle building, weight control and immune defence

04. 11. 2019
To Product »

Game, set, match

Leggi l'articolo in inglese:

All you need to know about sports nutrition in tennis

During the short breaks after the sets you can see cracks like Roger Federer eating half a banana and or having a drink from time to time. Does a tennis athlete need specific sports nutrition and if so, what do you need to know?

Short breaks on the court
Numerous, but short breaks during sets mean that sports nutrition in tennis has to meet special needs: Sports nutrition must not only be consumable quickly, but must also be as tolerable as possible. So if you see tennis stars eating half a (ripe) banana during the sets, there is nothing wrong with that. For a match lasting several hours, however, this snack is definitely not enough.
Tennis players can therefore rely on liquid energy from the tube, for example with a LIQUID ENERGY GEL (with or without caffeine), a high-quality, carbohydrate sports drink such as COMPETITION, LONG ENERGY or ISOTONIC or a few bites of a HIGH ENERGY BAR. In search of a noticeable caffeine kick that reawakens motivation and concentration, we recommend an ACTIVATOR ampoule or a few POWER GUMS out of the bag. The previous and regular use of MENTAL FOCUS can offer clear advantages in terms of cognitive performance both in technical training and in competition.

Indoor or outdoor
From a nutritional point of view, it makes no difference whether a tennis match is played indoor or outdoor on sand, grass or hart court. However, the climatic conditions can vary significantly and thus have a corresponding influence. Temperature and humidity are central parameters that must be taken into account when eating on the tennis court. In the cold and in low humidity, nutrition has primarily to cover the energy demands of an athlete. In the heat or in great humidity the body needs considerably more liquid. If matches over three, four or sometimes five sets including tie-break are expected, a carboloading two days before the competition is recommended. If the heat on the court is high, a previous soda loading with LACTAT BUFFER can be very useful. Players with a high sweat rate and a tendency to cramp additionally use SALT CAPS or MUSCLE RELAX shots.

Regeneration during tournaments
In tennis tournaments lasting several days or even two weeks, regeneration plays an important role. The recommendations are therefore: Regular carboloading with CARBO LOADER, every second or third day. In hot and humid regions, soda loading with LACTAT BUFFER is recommended to increase sodium levels and thus prevent dehydration and cramps. Always take a carbohydrate-protein shake such as PRO RECOVERY after every match and additionally consume a protein shake MULTIPROTEIN or CASEIN in the evening before going asleep. If frequent travel and/or contact with large crowds is necessary, the use of IMMUNOGUARD prevents the risk of infection.

24. 10. 2019
To Product »

More Items

Prodotti correlati

Multi Protein Short info
A partire da € 22,50
€ 22,50
  • Proteine multicomponenti: siero di latte, caseina ed ovoalbumina
  • Versatile campo di applicazione: costruzione di muscoli, rigenerazione,...
Creatine Monohydrate Short info
€ 23,50
  • 100% Creapure® creatina monoidrato puro
  • migliora le prestazioni fisiche durante carichi a breve termine ripetitivi e intensivi
  • ideale per...
OMEGA-3 PLUS Short info
€ 29,50
  • Olio di pesce omega 3 ad alta dose più vitamina D3
  • Unico contenuto alto di EPA e DHA (ideale per gli atleti)
  • Migliore qualità, senza “sapore...
Neu
Protein 36 Short info
€ 1,90
  • barretta di proteine e carboidrati con 36% di proteine
  • contenuto di zucchero ridotto
  • con proteina di latte e idrolizzato di proteine del grano

Contesto e informazioni

Scopri informazioni interessanti sul nostro prodotto

Fatti scientifici

To Overview »

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!

Creatine Pyrumax Short info
€ 42,00
  • innovative CreatineFormula
  • Creatine Monohydrat + Creatine Pyruvat + Magnesium = Creatine Pyrumax
  • für Explosivität und Kraft
Protein Bar 50 Short info
€ 2,20
  • Barretta multiproteica con il 50% di proteine
  • Ideale per la costruzione e il mantenimento dei muscoli
  • solo 2 g di zucchero (low carb)
  • senza...
Protein Drink / Protein Smoothie Short info
€ 2,75
  • Hochwertiges Molkenprotein
  • Hoher Proteingehalt (ca. 25g), low carb / low fat
  • Ohne zugesetzten Zucker
Smartshake™ Original Shaker Short info
€ 6,00
  • Tropfsicherer
  • Behinhaltet ein Pulverreservoir
  • Fassungsvermögen von 600 ml
Bidon 750ml original Short info
€ 1,70
  • Weichmacher und Bisphenol-A- frei
  • Spülmaschienenfest
  • Geeignet für Getränke bis 60°C

 

€ 3,00
  • Qualitätsshaker mit 500ml Fassungsvermögen
  • Geschirrspül-, Mikrowellen- und Tiefkühltauglich