Go up

Immunoguard

  • Stärkung der Immunabwehr
  • Auf natürlicher, pflanzlicher Basis – ohne Zusatzstoffe
  • Einnahme: Vorbeugend oder akut
Assaggiate
Ribes Nero
Unità di venditaunit
Box (10 x 4.0 g)
Qtà
Disponibile
€ 27,50

Aggiungi alla lista desideri Aggiungi alla lista desideri

IMMUNOGUARD®

Das wissenschaftlich konzipierte IMMUNOGUARD® von SPONSER® ist ein Nahrungsergänzungsmittel auf pflanzlicher Basis. Es wurde entwickelt mit dem Ziel, das Immunsystem auf verschiedene Arten zu stärken und den Körper vor oxidativem Stress zu schützen. Die funktionellen Inhaltsstoffe von IMMUNOGUARD® unterstützen das körpereigene Immunsystem in Phasen von erhöhter Belastung beim Sport, im Alltag oder auch auf Reisen (erhöhte Infektgefahr) Die Einnahme kann sowohl vorbeugend als auch akut erfolgen.

Inhaltsstoffe

IMMUNOGUARD® ist frei erhältlich (kein Medikament) und bestehend aus sicheren, verlässlichen Rohstoffen ohne Dopingrisiko. Das Produkt basiert auf der Wirkung von zahlreichen, funktionell erforschten Inhaltsstoffen wie Nucleotiden, Hefe-Betaglukanen, Arabinogalactan, Vitaminen (C, D, B12), Zink sowie Extrakten aus Kurkuma, Reishi, schwarzem Pfeffer und Olivenblättern.

Nucleotide
Nucleotide sind die Primärbausteine der Zell-Replikation (RNA und DNA). Immer dann, wenn Zellen neu gebildet werden müssen, wie beispielsweise bei der Bildung weisser Blutkörperchen für die Immunantwort während einer Infektion, spielen Nucleotide eine zentrale Rolle.

Arabinogalactane
ResistAid® Arabinogalactane sind lösliche Nahrungsfasern mit immunomodulierenden Eigenschaften, indem sie die Aktivität natürlicher Killer-Zellen, Cytokine und Makrophagen erhöhen. Durch die erhöhte Immunkompetenz des Körpers, v. a. im Bereich der oberen Atemwege, können Viren und bakterielle Stressoren besser inaktiviert werden.

Curcuma-Extrakt
Seit Jahrhunderten Bestandteil der fernöstlichen Ernährungsweise. Curcuma gilt als antiinflammatorisch sowie antimikrobiell.

Reishi-Extrakt
Reishi ist ein Nährpilz mit anti-inflammatorischen Eigenschaften, der in der fernöstlichen Ernährungsweise ebenfalls seit Jahrtausenden verwendet wird. Der Wirkmechanismus beruht auf bioaktiven Polysacchariden, welche sich ähnlich der Arabinogalactane oder den Beta-Glukanen an viralen oder bakteriellen Stressoren andocken und diese inaktivieren.

Olivenblätterextrakt
Olivenblätter sind reich an Hydroxytyrosol. Einer Substanz der grossen Polyphenol-Familie mit stark antioxidativen Eigenschaften.

Betaglukane aus Hefe
Betaglukane sind Polysaccharide und kommen natürlicherweise in Hefe und Getreide vor. Betaglukane aus Hefe haben im Gegensatz zur Getreidevariante eine etwas andere chemische Struktur und unterscheiden sich auch in der Wirkung. Hefe-Betaglukane simulieren für bestimmte Abwehrkörper Krankheitserreger, wodurch eine Immunantwort des Körpers erfolgt und er somit schneller auf tatsächliche Erreger reagieren kann. Eine Studie an Sportlern zeigte, dass Athleten mit täglich 250 mg Betaglukan aus Hefe deutlich weniger an Atemwegsinfekten litten, verglichen mit einem Placebo. Zudem zeigte sich eine dosisabhängige Wirkungsweise, d. h. je grösser die Menge des Betaglukan-Extrakts, desto geringer die Infektanfälligkeit.

Schwarzer Pfeffer
Schwarzer Pfeffer enthält Piperin, welche für die Schärfe zuständig ist. Piperin ist für uns Menschen aber nicht nur als sensorisches Molekül von Interesse. Im Rahmen der Immunabwehr wirkt Piperin antimikrobiell. Auch scheint Piperin die Aufnahmefähigkeit anderer Nährstoffe wie beispielsweise von Curcumin zu verbessern, weshalb Piperin in Nahrungsergänzungsmitteln eingesetzt wird.

Vitamine & Mineralstoffe
Die Vitamine C, D, B12, Folsäure und Zink unterstützen die normale Funktion des Immunsystems. Die Vitamine C und E sowie Zink tragen zum Schutz der Zellen vor oxidativem Stress bei. Folsäure und Vitamin B12 spielen insbesondere eine Rolle im Prozess der Zellteilung.

Read more

Prepare
Before
During
After
Water
Milk

Application

In Phasen von erhöhter Infektgefahr täglich ein Sachet vorbeugend einnehmen. Kann bei akutem Bedarf erhöht werden. Es empfiehlt sich die Anwendung über mehrere Tage.

Preparation

Inhalt des Sachets in ca. 250 ml Wasser auflösen und gut rühren. Die Löslichkeit erhöht sich im warmen Wasser.

Per Sachet (4 g) = 1 Tagesration/ration journalière/daily ration

%NRV*

Vitamin(e) D

8.0 µg

160%

Vitamin(e) E

9.0 mg

75%

Vitamin(e) C

120 mg

150%

Folsäure/acide folique/folic acid

80 µg

40%

Vitamin(e) B12

1.0 µg

40%

Biotin(e)

25 µg

50%

Pantothensäure/acide panthohénique/pantothenic acid

3.0 mg

50%

Zink/zinc

5.0 mg

50%

*NRV, nutrient reference values

ZutatenArabinogalaktan 12%, Säuerungsmittel Citronensäure, Curcuma-Extrakt 11%, Reishi-Extrakt 10%, Maltodextrin, Inositol, Nucleotide aus thermolysiertem Hefe-Extrakt (saccharomyces cerevisiae) 7.8%, färbendes Rote Beetepulver und Hibiskusextrakt, Hefe-1,3/1,6-Betaglukane (saccharomyces cerevisiae) 6%, Vitamine (Ascorbinsäure, D-alpha-Tocopherolacetat, Vitamin D-haltige Nährhefe, Calciumpantothenat, Folsäure, Biotin, Cyanocobalamin), Curcuma-Extrakt, Aroma, Süssungsmittel Sucralose, Emulgator Sonnenblumenlecithin, Olivenblätterextrakt 0.6%, Fructooligosaccharide, Zinklactat, Säureregulator Natriumcitrat, Schwarzer Pfefferextrakt 0.4%.

Entwickelt und hergestellt in der Schweiz

Empfohlene Tagesdosis nicht überschreiten, unerreichbar für Kinder aufbewahren. Kein Ersatz für eine ausgewogene Ernährung. Eine abwechslungsreiche und ausgewogene Ernährung und eine gesunde Lebensweise sind wichtig für unsere Gesundheit.

Oggetto

Come rafforzare il sistema immunitario

Suggerimenti per rafforzare il nostro sistema immunitario

To Product »

Polifenoli

Forte effetto bioattivo (in inglese)

To Product »

Arabinogalattano di larice

Sano durante l'inverno (in inglese)

To Product »

Rafforza il sistema immunitario

Con ingredienti funzionali

To Product »

Game, set, match

L'alimentazione nel tennis (in inglese)

To Product »

More Items

Come rafforzare il sistema immunitario

9 suggerimenti per rafforzare il nostro sistema immunitario

Il sistema immunitario è essenziale per gli esseri umani. Protegge il corpo da agenti patogeni come virus o batteri che possono causare malattie. Una volta che l'agente patogeno è entrato nell'organismo, il sistema immunitario è responsabile di combatterlo in vari modi.

Una forte difesa immunitaria aiuta a rimanere in forma, efficiente e resistente alle malattie.

Ma come possiamo sostenere il nostro sistema immunitario? Prima di tutto: la nostra nutrizione ha un'influenza molto decisiva su di questo. Di conseguenza, abbiamo raccolto alcuni consigli importanti per te.

» 9 consigli per rafforzare il nostro sistema immunitario (PDF)

1. Proteine e micronutrienti sufficienti

Assicurati di avere una nutrizione equilibrata e variata con molta verdura e frutta. Questo assicura un apporto di micronutrienti vitali. Inoltre, è fondamentale anche un apporto sufficiente di proteine, poiché un metabolismo proteico ottimale non è importante solo per la costruzione e il mantenimento della massa muscolare, ma anche per molte altre funzioni (ad esempio gli enzimi, gli ormoni, il sistema immunitario).

Forti difese dipendono non solo da proteine, vitamine e minerali, ma anche da una flora intestinale sana. Inoltre, ci sono una serie di altri nutrienti che, grazie alle loro proprietà specifiche, forniscono un ampio spettro di effetti e quindi contribuiscono a uno stile di vita attivo e vitale.
Svizzera: Clicca qui  per trovare i prodotti giusti.
Europa: Clicca qui  per trovare i prodotti giusti.

CONSIGLIO: assicurarti di assumere circa 25 g di proteine ogni 3-4 ore. Se questi non possono essere coperto a sufficienza dai pasti (ad esempio nel pomeriggio), gli integratori proteici (barrette proteiche, frullati proteici) sono un'alternativa conveniente e di alta qualità.
Svizzera: Qui potete trovare i prodotti proteici giusti.
Europa: Qui potete trovare i prodotti proteici giusti.

2. Sole e vitamina D

La vitamina D svolge un ruolo importante per il sistema immunitario e per le difese dell'organismo. Si forma principalmente nella pelle a causa dei raggi del sole. Una carenza di vitamina D è quindi particolarmente diffusa nei mesi invernali. La carenza di vitamina D è molto comune, soprattutto nei paesi con meno ore di sole, come il nord delle Alpi, ed è ulteriormente favorita da uno stile di vita che si svolge principalmente in ambienti chiusi e da un'eventuale eccessiva protezione solare. In Svizzera, circa il 50% dell’intera popolazione, con una percentuale più elevata di persone anziane, soffre di una carenza di vitamina D.

La vitamina D è l'unica vitamina che può essere prodotta dal corpo stesso. Quando la luce del sole (esclusivamente le radiazioni UVB) colpisce la pelle, la vitamina D viene prodotta nella pelle, a meno che non venga applicata una protezione solare, che impedisce quasi completamente la formazione. L'ora del giorno con la più alta percentuale di radiazioni UVB è a mezzogiorno, ma è anche il momento in cui l'intensità del sole è più alta e il rischio di scottature è maggiore. Come possiamo procedere per avere abbastanza vitamina D?

- breve esposizione al sole: già circa 15-20 minuti sotto il sole di mezzogiorno sono sufficienti per riempire le riserve di vitamina D. Durante questo periodo, la protezione del corpo contro le scottature solari dannose è di solito sufficiente.
- assunzione di vitamina D attraverso gli integratori alimentari. Un modo semplice per fornire al corpo vitamina D nonostante la protezione solare.

CONSIGLIO: OMEGA 3 PLUS de SPONSER contiene preziosi acidi grassi Omega 3 e una razione giornaliera di vitamina D.

3. Sport ed esercizio fisico

Lo sport influenza la salute e il sistema immunitario in molti modi. L'esercizio fisico ha un effetto positivo sul corpo e sulla mente, e quindi contribuisce alla salute, ad esempio aumentando rilascio di ormoni della felicità. Lo sport ha anche un impatto diretto sul nostro sistema immunitario. Attivando la circolazione non solo si migliora la forma fisica e il benessere generale, ma si allena e si prepara anche il sistema immunitario e i suoi vari meccanismi. Lo sport riduce anche lo stress. Questo ha un effetto positivo sulla qualità del sonno, che è anche un pilastro importante di un sistema immunitario forte.

Sia che si tratti di corsa, di ciclismo, di lunghe passeggiate o di allenamento al coperto. Fate quello che vi piace! Anche un esercizio fisico breve e moderato di 20 minuti è efficace in molti modi, ad esempio anche antinfiammatorio.

Carico moderato: Nota che un allenamento troppo impegnativo può avere anche l'effetto opposto. Se il sistema immunitario sta già lavorando a pieno regime, gli allenamenti duri non sono consigliati. È quindi importante: non fare esercizio fisico in case di un'infezione! Il corpo ha quindi bisogno di riposo e lo stress aggiuntivo rallenta solo il recupero.

CONSIGLIO: Esercitati ogni giorno in modo moderato e nella forma che ti piace di più. Non importa se hai bisogno di un supporto per le tue unità di resistenza, per la costruzione della muscolatura o per il body shaping, qui troverai il giusto supporto grazie agli filtri utili:
Svizzera: all'assortimento
Europa: all'assortimento

4. Ridurre lo stress & l'umore positivo

Lo stress costante ti fa star male! Ha un effetto negativo sul sistema immunitario, causa un aumento dei livelli di ormoni dello stress e quindi indebolisce significativamente il corpo.

Per gli esseri umani, lo stress o gli ormoni dello stress rilasciati (principalmente adrenalina e cortisolo) hanno senso da un punto di vista evolutivo come una reazione a breve termine del corpo ad una situazione eccezionale, come la fuga o la lotta. Qui garantiscono il rilascio di ulteriori riserve di energia del corpo, che ci rendono più efficienti. L'unica differenza è che un livello elevato di ormone dello stress non è destinato ad essere uno stato permanente.

Innumerevoli studi hanno già trattato gli effetti dello stress sul sistema immunitario (psico-neuro-immunologia). Il risultato è sempre stato lo stesso: con lo stress permanente, il numero totale di cellule immunitarie nel sangue e la loro attività diminuiscono, con conseguente indebolimento delle difese immunitarie. Di conseguenza, ci ammaliamo prima e più spesso perché virus, batteri e germi trovano meno resistenza. In questo contesto è fondamentale anche una flora intestinale sana come importante barriera contro i germi patogeni, in modo che questi non possano nemmeno penetrare nel sangue.

Per una flora intestinale sana, la nutrizione è di fondamentale importanza. Una nutrizione ricca di zuccheri aumenta i livelli di ormone dello stress (cortisolo), mentre una nutrizione ricca di fibre alimentari (insalata, verdure) ha un effetto prebiotico e favorisce una flora intestinale sana. Anche gli alimenti fermentati (crauti, yogurt, formaggio, ecc.) hanno un effetto positivo grazie ai batteri probiotici contenenti.

Suggerimento: dove possibile, cercate di eliminare le circostanze stressanti e di rilassarti consapevolmente. Lo sport aiuta una persona, la musica, una passeggiata o la meditazione aiuta un'altra. Non importa cosa sia, scopri cosa ti fa bene e usalo! Segui una nutrizione varia e sana, ricca di fibre, ed evita cibi zuccherati.

Svizzera: Ai prodotti consigliati
Europa: ai prodotti consigliati

5. Sonno sufficiente

Più dormiamo bene, più efficacemente il nostro sistema immunitario può funzionare!

Un buon sonno sostiene il nostro sistema immunitario. D’altra parte, la privazione del sonno fa sì che le nostre cellule di difesa, che cercano e uccidono le cellule infette, funzionino meno efficacemente. Si producono meno anticorpi. Tuttavia, questi sono essenziali per combattere gli agenti patogeni (virus, batteri, ecc.) e sono quindi un prerequisito per rimanere sani e, se possibile, non ammalarsi.

La mancanza di sonno ha anche un effetto indiretto sul nostro sistema immunitario, poiché gli ormoni dello stress non possono più essere disgregati allo stesso modo (vedi consiglio 4). Al giorno d'oggi, la mancanza di sonno è una delle maggiori cause di stress, con conseguenze di vasta portata!

Sia la quantità che la qualità sono fondamentali per il sonno. La maggior parte delle ricerche suggerisce che 7-9 ore sono ideali per la maggior parte delle persone. Molte persone sembrano trovare sempre più difficile un buon sonno profondo. Una buona igiene del sonno può aiutare. Ad esempio: orari regolari per alzarsi e dormire, assenza di grandi pasti tardivi, ambiente di sonno (luce, temperatura, rumore, apporto di ossigeno). D'altra parte, l'alcol e il fumo hanno un effetto negativo sulla qualità del sonno. Anche la caffeina e la teina dovrebbero essere evitate il più possibile nelle ultime ore prima di andare a letto, così come il display dello smartphone a causa della sua componente di luce blu. 

Oltre a una buona igiene del sonno, un'attività fisica regolare (vedi consiglio 3) ha un effetto positivo sul sonno. Si raccomanda di fare cose tranquille la sera per addormentarsi più velocemente.

CONSIGLIO: supporta inoltre i tuoi processi ormonali e rigenerativi durante il sonno con una "proteina notturna". Questo viene digerita lentamente e garantisce un flusso continuo di amminoacidi nella tua circolazione sanguigna.
MULTIPROTEIN
CASEIN

6. Vitamine, minerali e sostanze vegetali secondarie

Se il corpo ha a disposizione sufficienti vitamine elementari, minerali e sostanze vegetali secondarie, il sistema immunitario può essere sostenuto e gli agenti patogeni (virus, batteri) possono essere meglio respinti. Questo risultato è riassunto in numerosi studi.

Le vitamine C e D, l'oligoelemento zinco, ma anche molte sostanze vegetali secondarie sono particolarmente elementari e supportano il sistema immunitario.

La vitamina C è un antiossidante che protegge il corpo dalle sostanze dannose per le cellule. Gli agrumi e le bacche contengono una quantità particolarmente elevata di vitamina C.

La vitamina D (vedi consiglio 2) è prodotta principalmente dai raggi UVB sulla pelle, ma può anche essere assorbita attraverso il cibo. Gli alimenti ricchi di vitamina D sono il pesce (salmone, aringa, tonno), il fegato, il formaggio o le uova. In alternativa, si consiglia l’uso pratico di un integratore alimentare.

Lo zinco come oligoelemento è anche un nutriente importante per il sistema immunitario. Lo zinco è coinvolto in molti processi metabolici, tra cui la formazione e l'attivazione delle cellule di difesa e di molti enzimi. Inoltre, inibisce la riproduzione dei (rhino-)virus invasi e protegge le cellule corporee.

La funzione difensiva dell'organismo dipende in gran parte dal bilancio dello zinco, per questo motivo deve essere garantito un sufficiente apporto di zinco. Lo zinco si trova principalmente nella carne, ma anche nelle noci e nei cereali.

Le sostanze vegetali secondari si trovano in una grande varietà, anche nella frutta e nella verdura. Di solito hanno spiccate proprietà antiossidanti e hanno anche un effetto benefico sulla salute, ad esempio riducendo lo stress ossidativo e sostenendo così il sistema immunitario.

CONSIGLIO: IMMUNOGUARD è un integratore alimentare a base vegetale con ingredienti funzionali, sostanze vegetali secondarie, vitamine e zinco. È stato sviluppato con l'obiettivo di rafforzare il sistema immunitario in vari modi e di proteggere il corpo dallo stress ossidativo.

7. Prebiotici e probiotici

La nostra flora intestinale è composta da moltissimi e individualmente diversi ceppi di batteri. Il mantenimento di una flora intestinale sana è di fondamentale importanza perché serve come prima linea di difesa contro i germi patogeni. I batteri intestinali possono essere supportati in modo specifico con l'assunzione di probiotici e prebiotici.

Le fibre alimentari solubili e prebiotiche si trovano naturalmente nelle parti fibrose di frutta e verdura. I batteri intestinali metabolizzano le fibre alimentari solubili in acidi grassi a catena corta che favoriscono la salute, per questo motivo queste fibre (come l'inulina e i frutto-oligosaccaridi) sono anche conosciute come prebiotici.

I probiotici sono ceppi batterici attivi che si trovano nella nostra flora intestinale naturale e la loro assunzione regolare in quantità sufficiente favorisce il mantenimento di una flora intestinale normale e sana. Soprattutto gli alimenti fermentati come lo yogurt, il formaggio o i crauti contengono batteri probiotici (ad es. bifidobatteri, lactobacili).

Suggerimento: cerca di includere nella tua alimentazione quotidiana almeno un alimento probiotico e fermentato come lo yogurt naturale (senza zuccheri aggiunti) o il formaggio. Mangia frutta intera, se possibile con la buccia, invece di bere succo di frutta. Per quanto riguarda il contenuto di fibre, la verdura è generalmente preferita alla frutta.

Le barrette LOW CARB PROTEIN di SPONSER® sono anche ricche di fibre alimentari prebiotiche e solubili e forniscono naturalmente proteine di alta qualità. Inoltre, i LOW CARB PROTEIN SHAKES sono appositamente arricchiti con prebiotici. Prebiotici e probiotici possono essere presi in combinazione. Ideale e gustoso è ad esempio uno yogurt naturale in combinazione con uno dei tre deliziosi gusti dei LOW CARB PROTEIN SHAKES.

8. Colostro e nucleotidi

Il COLOSTRUM bovino, noto anche come primo latte, è prodotto dal latte colostrale delle mucche. Il colostro è ricco di sostanze nutritive per la crescita e immunomodulanti come immunoglobuline, lattoferrina e fattori di crescita. Così, il colostro fornisce preziosi co-fattori per mantenere un sistema immunitario sano e un benessere generale al di là del contenuto proteico puro. Perché le proteine non vengono utilizzate solo per costruire e mantenere la massa muscolare, ma è anche necessaria per la formazione di cellule di difesa, enzimi e ormoni.

I NUCLEOTIDI sono i componenti dell'RNA e del DNA del corpo. Servono alla moltiplicazione rapida delle cellule e quindi svolgono un ruolo importante in situazioni di aumento dello stress e di una maggiore risposta immunitaria del corpo. Ovunque sia necessaria una rapida rigenerazione cellulare, ad esempio anche in caso di infezioni e malattie, quando il sistema immunitario deve produrre rapidamente cellule di difesa. Ci sono anche ulteriori studi per gli atleti, che dimostrano che l'assunzione regolare di nucleotidi per 4 settimane rafforza la funzione immunitaria dopo un "esercizio fisico intenso".

Suggerimento: ogni giorno 20-30 g di polvere di COLOSTRUM (disponibile solo in CH) puro al 100% in polvere come aggiunta, ad esempio in alimenti, frullati o bevande.

IMMUNOGUARD fornisce circa 300 mg di nucleotidi da estratto di fermento per bustina. Si consigliano 1-2 bustine durante i periodi di stress del sistema immunitario.

9. Evitare l'alcol e la nicotina

Oltre allo stress (vedi consiglio 4), l'alcol e la nicotina sono tra i fattori decisivi per l'indebolimento del sistema immunitario.

L'alcol inibisce le proprie cellule di difesa del corpo, i cosiddetti globuli bianchi, nella loro attività. In particolare, i cosiddetti "fagociti", che combattono in prima linea gli agenti patogeni esterni come i virus, sono limitati nella loro funzione.

Il fumo attacca il sistema immunitario. Il sistema di difesa del corpo è ridotto e, in particolare a causa di un sistema bronchiale limitato, gli agenti patogeni come virus e batteri possono penetrare più facilmente e sopravvivere più a lungo.

I dati medici mostrano anche che i fumatori hanno relativamente più probabilità di morire di malattie infettive curabili.

» Panoramica: come ridurre il rischio di infezione da Corona / Covid-19 (PDF)

20. 03. 2020
To Product »

Polifenoli

Leggi l'articolo in inglese:

Plant ingredients with strong bioactive efficacy

Numerous foods such as green tea, citrus fruits, chocolate, berries, coffee, herbs and vegetables are rich in polyphenols. These are plant ingredients with a strong bioactive effect. Some of them fight viruses and infections, others protect against oxidative stress.

Those who make their diet as varied and colourful as possible lay a good foundation for getting through the winter in a healthy way. We recommend IMMUNOGUARD to additionally protect against infections and strengthen your defensive forces. The various ingredients of this herbal food supplement strengthen the immune system.

Literature
Bermon et al, 2017: Consensus Statement Immunonutrition and Exercise. Exerc Immunol Rev, 23:8-50.

Author: Yvonne Forster

11. 11. 2019
To Product »

Arabinogalattano di larice

Leggi l'articolo in inglese:

Healthy and strong through the winter!

A clinical study showed that larch arabinogalactan strengthens the immune system against colds. Arabinogalactans are found in many vegetables and medicinal herbs. They belong to the polysaccharides and can dock to human mucous membrane surfaces helping to keep viruses and bacteria away.

If you don't want to rely exclusively on larch arabinogalactan, use IMMUNOGUARD. The ingredients of this herbal-based food supplement strengthens the immune system and protects against oxidative stress.

Literature
Dion et al, 2016: Does larch arabinogalactan enhance immune function? A review of mechanistic and clinical trials. Nutr Metab, 13:28.

Author: Yvonne Forster

01. 11. 2019
To Product »

Rafforza il sistema immunitario

Leggi l'articolo in inglese:

IMMUNOGUARD strengthens the immune defence of athletes

With IMMUNOGUARD, SPONSER has developed a scientifically designed food supplement on a natural herbal basis that strengthens the immune system and protects against oxidative stress. The product was developed for athletes, but due to its high-quality functional ingredients it is also suitable for everyday use and work or during periods of increased stress and risk of infects (traveling, crowd events).

IMMUNOGUARD has a very broad spectrum of action and is freely available (no medical drug, therefore no doping risk). It is based on natural, functionally active ingredients such as yeast nucleotides, arabinogalactan, yeast beta-glucans, vitamins (C, D, B12), zinc as well as extracts of curcuma, Reishi, black pepper and olive leaves. It can be taken preventively or acutely. It is recommended to use for several days, whereby one sachet is dissolved daily in approx. 250 ml of water.

The active ingredients of IMMUNOGUARD at a glance

Nucleotides
Nucleotides are the primary building blocks of cell replication (RNA and DNA). Nucleotides play a central role whenever new cells have to be formed, for example in the formation of white blood cells for the immune response during an infection.

Arabinogalactans
ResistAid® arabinogalactans are soluble dietary fibres with immunomodulating properties by increasing the activity of natural killer cells, cytokines and macrophages. Thus, viruses and bacterial stressors can be better inactivated by the increased immune competence of the body, especially in the upper respiratory tract.

Curcuma extract
As a component of the Far Eastern diet for centuries, curcuma is considered anti-inflammatory and antimicrobial.

Reishi extract
Reishi is an edible mushroom with anti-inflammatory properties that has also been used in the Far Eastern diet for thousands of years. The mechanism of action is based on bioactive polysaccharides, which, similar to arabinogalactans or beta-glucans, dock to viral or bacterial stressors and inactivate them.

Olive leaf exctrat
Olive leaves are rich in hydroxytyrosol, a substance of the large polyphenol family with strong antioxidant properties.

Beta-glucans from yeast
Beta-glucans are polysaccharides and occur naturally in yeast and cereals. Beta-glucans from yeast have a slightly different chemical structure than the grain variant and differ in their effect. Yeast beta-glucans simulate pathogens for certain defence bodies, whereby an immune response of the body takes place and it can thus react faster to actual pathogens. A study in athletes showed that athletes with 250 mg yeast beta-glucans daily suffered significantly less from respiratory infections compared to placebo. In addition, the effect was dose-dependent, i. e. the greater the amount of beta-glucan extract, the lower the susceptibility to infection.

Black pepper extract
Black pepper contains naturally piperine, which is responsible for the spiciness. However, piperine is not only of interest to humans as a sensory molecule. In the immune defence, piperine has an antimicrobial effect. Piperin also seems to improve the absorption of other nutrients such as curcumin, which is why piperin is used in food supplements.

Vitamins & minerals
The vitamins C, D, B12, folic acid and zinc support the normal function of the immune system. Vitamins C, E and zinc help to protect cells from oxidative stress. Folic acid and vitamin B12 play an important role in the cell division process.

30. 10. 2019
To Product »

Game, set, match

Leggi l'articolo in inglese:

All you need to know about sports nutrition in tennis

During the short breaks after the sets you can see cracks like Roger Federer eating half a banana and or having a drink from time to time. Does a tennis athlete need specific sports nutrition and if so, what do you need to know?

Short breaks on the court
Numerous, but short breaks during sets mean that sports nutrition in tennis has to meet special needs: Sports nutrition must not only be consumable quickly, but must also be as tolerable as possible. So if you see tennis stars eating half a (ripe) banana during the sets, there is nothing wrong with that. For a match lasting several hours, however, this snack is definitely not enough.
Tennis players can therefore rely on liquid energy from the tube, for example with a LIQUID ENERGY GEL (with or without caffeine), a high-quality, carbohydrate sports drink such as COMPETITION, LONG ENERGY or ISOTONIC or a few bites of a HIGH ENERGY BAR. In search of a noticeable caffeine kick that reawakens motivation and concentration, we recommend an ACTIVATOR ampoule or a few POWER GUMS out of the bag. The previous and regular use of MENTAL FOCUS can offer clear advantages in terms of cognitive performance both in technical training and in competition.

Indoor or outdoor
From a nutritional point of view, it makes no difference whether a tennis match is played indoor or outdoor on sand, grass or hart court. However, the climatic conditions can vary significantly and thus have a corresponding influence. Temperature and humidity are central parameters that must be taken into account when eating on the tennis court. In the cold and in low humidity, nutrition has primarily to cover the energy demands of an athlete. In the heat or in great humidity the body needs considerably more liquid. If matches over three, four or sometimes five sets including tie-break are expected, a carboloading two days before the competition is recommended. If the heat on the court is high, a previous soda loading with LACTAT BUFFER can be very useful. Players with a high sweat rate and a tendency to cramp additionally use SALT CAPS or MUSCLE RELAX shots.

Regeneration during tournaments
In tennis tournaments lasting several days or even two weeks, regeneration plays an important role. The recommendations are therefore: Regular carboloading with CARBO LOADER, every second or third day. In hot and humid regions, soda loading with LACTAT BUFFER is recommended to increase sodium levels and thus prevent dehydration and cramps. Always take a carbohydrate-protein shake such as PRO RECOVERY after every match and additionally consume a protein shake MULTIPROTEIN or CASEIN in the evening before going asleep. If frequent travel and/or contact with large crowds is necessary, the use of IMMUNOGUARD prevents the risk of infection.

24. 10. 2019
To Product »

More Items

Prodotti correlati

Immunoguard Short info
€ 27,50
  • Stärkung der Immunabwehr
  • Auf natürlicher, pflanzlicher Basis – ohne Zusatzstoffe
  • Einnahme: Vorbeugend oder akut
OMEGA-3 PLUS Short info
€ 29,50
  • Olio di pesce omega 3 ad alta dose più vitamina D3
  • Unico contenuto alto di EPA e DHA (ideale per gli atleti)
  • Migliore qualità, senza “sapore...
Neu
Basic Minerals Short info
€ 19,00
  • Basische Mineralsalzmischung zur unterstützenden Regulierung des SäureBaseHaushalts
  • mit Calcium und Phosphor aus der Milch
  • enthält Magnesium,...
Glucosamin Chondroitin Short info
€ 27,50
  • Nahrungsergänzungsmittel mit Glucosamin, Chondroitin und kollagenem Eiweiss
  • 750 mg Glucosamin
  • 500 mg Chondroitinsulfat

Contesto e informazioni

Scopri informazioni interessanti sul nostro prodotto

Fatti scientifici

To Overview »

Abbiamo trovato altri prodotti che ti potrebbero interessare!

Smartshake™ Original Shaker Short info
€ 6,00
  • Tropfsicherer
  • Behinhaltet ein Pulverreservoir
  • Fassungsvermögen von 600 ml
Bidon 750ml original Short info
€ 1,70
  • Weichmacher und Bisphenol-A- frei
  • Spülmaschienenfest
  • Geeignet für Getränke bis 60°C

 

Sportmixer - Blender Bottle Short info
€ 9,90
  • Sicherer Schraubdeckel
  • Leicht zu reinigen
  • Spülmaschinenfest
€ 3,00
  • Qualitätsshaker mit 500ml Fassungsvermögen
  • Geschirrspül-, Mikrowellen- und Tiefkühltauglich
Sporthandtuch Short info
€ 10,00
  • 100% coton
  • Lavable à 60°C 
  • 450 g/m2
  • 50 cm x 100 cm